MondoMotori STUDIO25

HOME

SCRIVI

MAPPA

PUBBLICITÀ

WineReport
WrCLUB
 
 
WinenewsVino&Co.TravelFoodShoppingCuriositàWrClub
Curiosità

IL DIZIOVINO

L'ESPERTO RISPONDE

WINETEST

TOP WINE



Il DizioVino

Il Dizionario del Vino


Ecco le "parole" più frequente usate nel mondo del vino
raccolte in un piccolo dizionario.


A

B

C

D

E

F

G

H

I

L

M

N

O

P

Q

R

S

T

U

V

Z



A


Abbonimento
Trattamento delle botti di vino per mezzo di successivi lavaggi e getti di vapore caldo sotto pressione che asportano i residui delle lavorazioni.


Acescente
Con questo termine si indica un vino che sta iniziando ad acetificarsi.


Acinellatura
Presenza nel grappolo di acini poco sviluppati a causa di anomalie nello sviluppo della vite. Può essere provocata anche da avversità climatiche.


Aerazione
Tecnica di vinificazione adottata nel corso della fermentazione che favorisce la moltiplicazione dei lieviti presenti nei mosti. Si esegue con il travaso o il riciclo del vino in modo che venga a contatto con l'aria.


Affinamento
Processo fisiologico del vino al termine della fermentazione che gli consente, attraverso un periodo di maturazione, di diventare da disarmonico ad equilibrato.


Alcoolico
Vino corposo, robusto, con alto tenore di alcol, che si percepisce in bocca con una sensazione di calore, oppure vino non equilibrato per l’eccesso di alcol.


Allappante
Un vino aspro, ruvido e astringente, eccessivamente tannico. Si dice anche di un vino che lega in bocca.


Allegagione
lo stadio iniziale della formazione del frutto, quando avviene da trasformazione del fiore in frutto.


Alone
In un bicchiere di Spumante sono le bollicine di gas carbonico formatesi attorno al disco di vino, provenienti da quelle in ascensione dal fondo del bicchiere.


Amabile
Un vino la cui percentuale di zuccheri è tra i 12 e i 45 grammi per litro. Questo conferisce una netta nota dolce al sapore.


Ambientare
Mettere il vino in condizione tale da raggiungere la giusta temperatura di servizio, per poter esprimere al meglio la sua fragranza.


Ambrato
Vino con tonalità gialla simile all'ambra. E' tipico dei vini da dessert, ma è una definizione negativa nei bianchi secchi perché questo colore si assume quando sono troppo invecchiati.


Ammostatura
Operazione che consente di separare il mosto dalle vinacce.


Ampelografia
Disciplina che studia la vigna nel suo insieme, descrivendo e classificando le varietà dei vitigni.


Ampio
Si dice di un vino corposo, ricco e denso, dai profumi complessi.


Aneto
Odore che ricorda l’anice o il finocchio.


Apice
Rappresenta la fase culminante del ciclo di vita di un vino. Da cogliere al volo.


Apireno
Acino privo di vinaccioli.


Appassimento
Tecnica di parziale essiccazione dell'uva per ottenere vini dal gusto più ricco e aromi caratteristici di frutta matura.


Archetti
Bordo dai contorni oleosi e incolori che si forma quando si fanno lambire le pareti del bicchiere dal vino. Gli archetti possono essere più o meno marcati a seconda della ricchezza del vino in alcool, zuccheri e gliceridi.


Armonioso
Vino che ha tutti gli elementi gustativi in perfetto rapporto fra di loro. Questo avviene quando raggiunge la perfetta maturazione.


Aroma
Sensazione olfattiva che si percepisce dopo aver deglutito il vino, attraverso la via retronasale.


Aromatico
Si dice di un vino che conserva l'aroma dell'uva di origine.


Arricchimento
Operazione atta all’aumentare il tenore alcolico del mosto mediante zuccheraggio o addizione di mosto d’uva concentrato.


Ascendente
Vino molto alcolico e ricco di componenti volatili.


Asciutto
È il vino che lascia in bocca una sensazione di "pulito".


Astringente, Aspro
Vino con eccesso di tannino e di acidità, ruvido al gusto e che lega la bocca.


Austero
Caratteristica di grandi vini rossi di atta gradazione e struttura.


Avere corpo
Possedere consistenza e altri elementi necessari all’equilibrio generale del vino stesso.


Avvinare
Letteralmente far abituare al vino un bicchiere o un fusto di legno prima dell’uso. L’operazione si effettua versando nel recipiente prescelto una piccola quantità di vino, agitare bene ed in seguito destinarlo al suo uso definitivo.



Auto usate