MondoMotori MondoMotori

HOME

SCRIVI

MAPPA

PUBBLICITÀ

WineReport
WrCLUB
 
 
WinenewsVino&Co.TravelFoodShoppingCuriositàWrClub
Curiosità

IL DIZIOVINO

L'ESPERTO RISPONDE

WINETEST

TOP WINE



L'ESPERTO RISPONDE

Cosa fare se sa di tappo?


Come ci si deve comportare se al ristorante il vino che abbiamo scelto e che il cameriere sta per servirci sa di tappo ? Poiché è nostro preciso diritto consumare ( e pagare ) solo i prodotti che siano in possesso delle giuste credenziali di qualità e che non presentino difetti, senza esitazioni e senza alcun timore di apparire pedanti si deve:

far notare educatamente al cameriere, al sommelier o al ristoratore che il vino servito non va bene;

chiedere che la persona addetta al servizio o il proprietario del locale verifichi, assaggiandolo, che il vino sa veramente di tappo ed è realmente imbevibile;

difendere con cortesia ma con fermezza le proprie ragioni se il ristoratore cerca di " svicolare " e di evitare la sostituzione;

chiedere che la bottiglia difettosa venga sostituita con un'altra dello stesso tipo di vino e controllare, degustandola, che la nuova bottiglia vada bene. Nel caso sappia ancora di tappo chiedere una nuova sostituzione con lo stesso vino o con un altro tipo;

è buona norma che cambiando il vino si cambi anche il bicchiere, che sarà certamente inquinato dal sapore di tappo

controllare che la bottiglia difettosa non venga furbescamente messa ugualmente in conto e fatta pagare;

rifiutarsi ovviamente di pagare la bottiglia difettata che eventualmente venga inserita nel conto.



Auto usate