MondoMotori MondoMotori

HOME

SCRIVI

MAPPA

PUBBLICITÀ

WineReport
WrCLUB
 
 
WinenewsVino & Co.TravelFoodShoppingCuriositàWrClub
della settimana

VINO DELLA SETTIMANA

NEWS DELLA SETTIMANA

del mese

STRADE DEL VINO

L'OPINIONE

L'INTERVISTA

VINI ALL'INDICE

OBIETTIVO DOC

DICONO DI LUI

RITRATTI AZIENDALI

LA DEGUSTAZIONE

NOVITA' IN CANTINA

VINI DAL MONDO

LE TEMPS RETROUVE'

L'EVENTO

I LOCALI DEL VINO

LIBRI

COMUNICATI STAMPA



L'EVENTO del 27/03/2009

Dai Valpolicella agli Amaroni: tutta la collezione Tedeschi sfila al Vinitaly (Verona, 2-6 aprile 2009, Padiglione 4, stand C 3)


COMMENTA LA NOTIZIA
SUL FORUM

Mezzo milione di bottiglie delle quali circa 350.000 sono rappresentate dai Valpolicella Classico e dai Valpolicella Classico Superiore: questi sono i numeri dell’Agricola Fratelli Tedeschi di Pedemonte, azienda storica della zona le cui origini risalgono al Seicento. Se Lorenzo Tedeschi negli anni Cinquanta ha iniziato il processo di ammodernamento aziendale e i primi imbottigliamenti, i figli Antonietta, Sabrina e Riccardo – che oggi conducono la cantina – hanno continuato il percorso del padre portando i vini a dei livelli qualitativi riconosciuti in tutto il mondo. Non a caso l’80% della produzione viene commercializzata all’estero in circa 40 diversi paesi, tra i quali il Canada ha negli ultimi anni assunto il primo posto.

Vini di qualità e di carattere, tutti prodotti esclusivamente con i vitigni autoctoni della Valpolicella, senza nessuna concessione a uve di importazione. Selezione dei grappoli, attenta conduzione delle vinificazioni, appassimento delle uve in un nuovo fruttaio con umidità controllata, invecchiamento in botti medie e grandi: queste le quattro regole seguite nella cantina, ma il segreto dei vini Tedeschi sta tutto nella capacità di interpretare il terroir e ogni singola annata, oltre che nell’aver saputo individuare i cru aziendali da riservare alla produzione dei vini di alta gamma, come il magnifico Amarone Monte Olmi, portabandiera dell’azienda.
Tutta la produzione aziendale sfilerà come di consueto nello stand del Vinitaly, con le nuove annate di ogni singola etichetta. Questi i vini in degustazione:

Lucchine Valpolicella Doc Classico 2008
Capitel dei Nicalò Valpolicella Doc Classico Superiore 2007
Capitel San Rocco Valpolicella Doc Superiore Ripasso 2007
La Fabriseria Valpolicella Doc Classico Superiore 2007
Amarone della Valpolicella Doc Classico 2005
Capitel Monte Olmi Amarone della Valpolicella Doc Classico 2005
Capitel Fontana Recioto della Valpolicella Doc Classico 2005


Antonietta, Sabrina e Riccardo Tedeschi saranno lieti di farvi degustare le nuove annate presso lo stand del Vinitaly.





Auto usate